colle manora sponsor hdgolfQualità. Stile. Passione

Il cuore di Colle Manora, paradiso vitivinicolo a pochi chilometri da Alessandria, incastonato tra i borghi storici di Quargnento e Fubine Monferrato, batte rosso fiammante, elegante e seducente come i vini che nascono dai suoi vigneti. La storia della nostra cantina nasce intorno al mondo dell’Alta Moda e dei grandissimi motori: sorta dalla restaurazione dell’antica cascina “An Piangalard”, vive oggi nelle abili mani di Giorgio Schön e Marina Orlandi Contucci. Entrambi eredi di importanti famiglie – la madre di Giorgio, Mila Schön, è icona indimenticabile della Moda, mentre la famiglia Orlandi Contucci produce vini da generazioni – hanno saputo rinnovare l’azienda dalle fondamenta dando una nuova, raffinata personalità all’intero territorio.

La tenuta domina un anfiteatro di vigne, circondato a nord e a est da boschi d’acacia, querce e ciliegi selvatici. Dei circa 75 ettari totali oltre 20 sono coltivati a vigneto, in un favorevolissimo microclima ed eccellente esposizione. Qui si producono splendidi vini varietali come il “Mimosa”, sauvignon blanc in purezza dai toni floreali; l’eccezionale Barbera del Monferrato “Pais”; il rarissimo “Ray” da uve Albarossa – vitigno autoctono nato dall’incrocio di Barbera e Nebbiolo di Dronero; il Pinot Nero “Palo Alto” dai toni scuri e speziati. Accanto a questi, il prestigioso “Mila”, blend di Chardonnay e Viognier, affinato in barriques di rovere, e il “Rosso Barchetta”, blend di Cabernet Sauvignon e Merlot dai sapori bordolesi, che unisce i valori e le passioni di Giorgio e Marina. Una curiosità: le Magnum di quest’ultimo, ceralaccate a mano sono omaggio esclusivo per tutti i clienti Ferrari e Maserati delle concessionarie “Rossocorsa”.

Ospiti e visitatori sono benvenuti e, se già il panorama affascina, tra le Alpi in lontananza e le morbide colline del Monferrato, la cantina entusiasma: dalla barricaia – progettata come un’officina e impreziosita dallo chassis di una Ferrari 166M “Barchetta” – fino alla sala degustazione che nasconde un piccolo tesoro: Mila Schön, qui ritiratasi, volle creare un “Piccolo Museo della Moda”, dove raccogliere alcune delle sue creazioni e della sua storia personale. La grande stilista ci ha lasciati, ma il suo spirito ed il suo stile sono ancora intensamente vivi in Colle Manora, e ci ispirano al punto da scrivere sulle etichette “collezione” anziché annata, come in una sfilata di moda, a testimonianza dell’eleganza che vogliamo cogliere nei calici dei nostri vini. Altra perla nascosta è l’archivio dello storico quotidiano milanese “La Notte”, diretto da Nino Nutrizio – fratello di Mila. Per visite e degustazioni potete contattarci telefonicamente, via mail e sui principali Social Network!

Per condividere con gli appassionati la bellezza del Monferrato abbiamo inoltre creato un’area dedicata ad eventi speciali, dove festeggiare successi e lieti momenti, e non potevano mancare due graziosi appartamenti B&B, per ritemprarsi e sognare tra le vigne. Vi aspettiamo!

www.collemanora.it