ca del bric sponsor hdgolf 2019“…Piantare una vigna è come fare un matrimonio con la terra,
è gesto di grande speranza.
Significa stipulare un’alleanza con un pezzo di terra,
affermare che lì, in quel posto preciso, si vuole dimorare,
che si prende il tempo di attendere lì, e non altrove,
i frutti del proprio lavoro.”

Nel 2000, da Bergamo, ci siamo trasferiti nelle colline dell’Alto Monferrato, nella terra che fu del bisnonno di Beppe. Abbiamo deciso di ristrutturare la cascina piemontese dell’ottocento e di far rinascere la vigna.

Un matrimonio doppio: tra di noi e con la Terra.

Tutte le nostre energie, i nostri sforzi, i nostri sogni, sono qui.

Non usare prodotti chimici, in vigna ed in cantina; dare importanza alle piante che, se nutrite in modo sano, crescono forti e resistenti, senza bisogno di fitofarmaci; dare importanza alla terra, renderla ricca seminando erbe che, una volta trinciate ed interrate, nutrono la vite affinché questa sia in equilibrio con il terreno, e non lo impoverisca: questo è il nostro modo di lavorare con e per la terra.

Anche il vino nasce esclusivamente dalle nostre uve: niente solfiti aggiunti – niente lieviti che non siano quelli già presenti nelle nostre vigne.

Noi siamo Beppe Ravera ed Erika  Delli Santi; una laurea di Erika in Scienze Ambientali, una laurea di Beppe in Biologia, un Master in viticoltura ed Enologia, 3 generazioni di contadini, due livelli di corso di analisi sensoriale, un corso da cantiniere, tante ore in vigna, tante riflessioni in cantina, tante serate tra amici ad assaggiare vini…

Potete venire a visitare la nostra vigna e ad assaggiare i nostri vini quando volete, basta una telefonata. Vi aspettiamo!

www.cadelbric.it