Il-Piffero-ManetSabato prossimo (primo aprile) l’arte diventa più economica: il biglietto per visitare la stupenda mostra di Manet sarà infatti ridotto e comprensivo di visita guidata gratuita.

Il titolo esatto è Manet e la Parigi moderna: l’idea è di celebrare la città di Parigi nel periodo in cui si affermò definitivamente come capitale d’importanza mondiale, nel periodo delle due esposizioni universali (1850-1880).

Ciò avviene indirettamente, attraverso la visione della città degli artisti che vi operarono: oltre ad Édouard Manet (la cui opera Colazione sull’erba ha dato il via al movimento impressionista), vi sono infatti raccolti dipinti, disegni ed acquerelli di diversi maestri a lui contemporanei: Cézanne, Monet, Degas, Gauguin e Renoir, solo per citarne alcuni.

Sarà possibile ammirare tali opere recandosi a Palazzo Reale, la mostra è infatti in programma fino al 2 luglio.