Chi gioca a golf sa benissimo che per ogni buca c’è il tee, cioè l’indicatore dell’area di partenza da cui effettuare il primo colpo, marcato di giallo per gli uomini, di rosso per le donne.

Questa distinzione dovrebbe servire, come l’handicap, a far giocare tutti ad armi pari perché gli uomini hanno più forza fisica delle donne e quindi il tee rosso si trova dai 30 ai 40 m più avanti.

Non tutti però sono d’accordo, perché partire dal tee rosso spesso significa soltanto tirare più avanti (il che già da solo equivale ad impiegare ferri più corti e quindi più facili), ma anche iniziare ogni buca da una posizione avvantaggiata anche in termini di traiettoria; dal tee rosso è molto più difficile far finire la palla in un ostacolo (d’acqua o bunker), mentre al contrario è più semplice stare sul fairway e risparmiare colpi.

I pareri si dividono tra chi li abolirebbe e chi la estenderebbe ai giocatori più anziani, che presumibilmente avranno anch’essi meno forza rispetto a ragazzi o uomini sotto i 50 anni.

Le “quote rosse” sono necessarie ad un golf davvero democratico oppure sono un’ingiustizia? Diteci la vostra nei commenti.



Scopri il circuito HDGolf 2019

Partecipa anche tu al più ricco circuito golfistico del nord-ovest, prestigiosi campi da golf, premi offerti dalle eccellenze enogastronomiche del territorio ad ogni tappa e 6 vacanze alle Canarie come premio finale! Per info e quote Leggi il regolamento

Guarda le prossime gare e iscriviti direttamente online!

giovedì 20 Giugno 2019
HDGolf 2019 – Croara Country Club
Iscriviti online
giovedì 27 Giugno 2019
HDGolf 2019 – Golf Club Cavaglià
Iscriviti online
Vigevano golf club tappa HdGolf 2018
giovedì 4 Luglio 2019
HDGolf 2019 – Golf Club Vigevano
Iscriviti online
giovedì 11 Luglio 2019
HDGolf 2019 – Golf Club Villa Carolina
Iscriviti online
giovedì 18 Luglio 2019
HDGolf 2019 – Golf Club Città di Asti
Iscriviti online
golf del Ducato Parma tappa HdGolf 2018
giovedì 25 Luglio 2019
HDGolf 2019 – Golf del Ducato Parma
Iscriviti online