golf club bergamo
logo bergamo golf club

Al Golf Club Bergamo “L’Albenza” Vi attende uno splendido campo: 27 buche di indiscussa levatura tecnica, sapientemente disegnate dalla matita dei noti architetti inglesi Cotton e Sutton, suddivise in tre percorsi (Blu, Giallo e Rosso) sui quali, ogni anno, vengono disputate oltre 100 competizioni.

Immerso in un’incantevole cornice ambientale e paesaggistica, adagiato su morbide colline e ricco di vegetazione secolare, il nostro campo rappresenta un patrimonio da vivere e condividere con chi, grazie al Gioco del Golf, desidera assaporare il piacere e l’emozione di momenti unici.

È infatti impossibile non lasciarsi coinvolgere dai silenzi, dai colori e dagli impagabili scorci di natura che accompagnano l’avvicinamento ad ogni green: chi gioca all’Albenza li porta sempre con sè, come fa con il drive preferito o il fedele putt.

L’inizio dei lavori di questo golf club risale al 1959. Cesare Magnetti, un noto industriale locale, ne è stato l’anima, fu lui ad individuare nelle campagne tra Barzana e Almenno San Bartolomeo.
Le prime 18 buche del percorso vennero affidate al prestigioso Studio Cotton e Sutton: i due architetti londinesi, operando in totale rispetto dell’ambiente, diedero al campo un’impronta tipicamente anglosassone.
L’ultima opera fu il terzo tracciato di 9 buche, inaugurato nel giugno del 1988, che giustamente porta il nome di “Percorso Magnetti” e che venne realizzato sotto la guida degli architetti Marco Croze e Tom Linskey.
Singolare è la Club House, progettata dall’architetto Sandro Angelini, che ha realizzato un edificio del tutto diverso dallo stile rustico-elegante  che nasce dalla necessità di adattare alla nuova funzione una struttura già esistente.

GOLF CLUB BERGAMO “L’ALBENZA” A.S.D.

Via Longoni, 12
24030 Almenno San Bartolomeo (BG), Lombardia

segreteria@golfbergamo.club

Tel: +39 035 640028

golfbergamo.club

Giorno di chiusura: lunedì